Organizers

Partners

Switzerland Tourism.

Switzerland Tourism and its partners present I need Swisstainable, a multi-sensory journey to tell the sustainable DNA of Switzerland and the green approach to travel, declined in different aspects ranging from landscape protection to the enhancement of culture and local products, from the use of public transport to the meeting with the people who hand down a craftsmanship knowledge. The exhibition, conceived by the Arabeschi di Latte / Francesca Sarti studio, can be visited every day. Smelling, listening and watching the typical products of each region, visitors can gather precious hints to explore then live cities and mountains surrounded by nature.

Regione di Berna.

Acque cristalline solcate da battelli, cime maestose, villaggi alpini e verdi pascoli lungo la linea del Trenino Verde delle Alpi. La regione è un concentrato di bellezze naturali tutte da esplorare stabilendo a Thun o Interlaken il proprio campo base.

Ginevra.

È la più piccola metropoli del mondo. Situata nell’insenatura in cui il Rodano lascia il lago, tra le Alpi e le colline del Giura, Ginevra è la “capitale della pace”. Cosmopolita ma a misura d’uomo, è sede dell’ONU, del Cern, della Croce Rossa e di altri organismi internazionali.

Ticino.

Clima mite, buona tavola, borghi storici e tantissimi itinerari: il Ticino invoglia a viaggiare tutto l’anno in un ambiente di volta in volta romantico o selvaggio, impegnativo o pianeggiante, ma sempre ultraspettacolare.

Città e montagne in treno.

Gite in città, escursioni nella natura incontaminata o scorci panoramici dalle vette montane: treni, autobus, battelli e ferrovie di montagna arrivano ovunque. I trasporti pubblici trasformano ogni viaggio in un’esperienza unica.

Bernina Express.

Da Tirano a St. Moritz a bordo di uno dei treni più spettacolari del mondo. Fra i punti più emozionanti il viadotto elicoidale di Brusio, l’Alp Grüm, il lago Bianco e la curva di Montebello con vista sul Massiccio del Bernina e sul ghiacciaio del Morteratsch.

La Svizzera al femminile.

Esperienze outdoor di più giorni (alpinismo, trekking ed e-bike), itinerari culturali nelle città, proposte per il benessere e altre attività incentrate sugli interessi e sulle esigenze delle donne.